Revisione legale

Ti trovi in: Revisione legale

 

Notizie in Evidenza Archivio Notizie


ON LINE GLI ULTIMI 6 CORSI PER LA FORMAZIONE DEI REVISORI LEGALI PER l’ANNO 2017

Sono accessibili da oggi, 27 novembre 2017, gli ultimi 6 corsi che completano dell’offerta formativa Mef per l’anno 2017. I corsi riguardano le materie Analisi finanziaria, diritto societario, principi contabili e disciplina della revisione legale. Come precisato nella circolare 28/2017 l’obbligo formativo 2017 potrà essere assolto anche nel corso dell’anno 2018 fermo restando il numero dei crediti formativi complessivi da maturare nel biennio (20 crediti formativi per il 2017 + 20 crediti formativi per il 2018). Prossimamente verrà data evidenza su questo sito del calendario dei corsi 2018 erogati sulla piattaforma Mef.

***

CIRCOLARE DEL 22 NOVEMBRE 2017, N. 32 - Accreditamento degli enti pubblici e privati presso il Ministero dell’economia e delle finanze ai sensi dell’articolo 5 del decreto legislativo n. 39/2010. Sospensione degli accreditamenti. Comunicazione.

La trattazione delle istanze di accreditamento di enti pubblici e privati che intendono organizzare corsi o attività di formazione valide per l’assolvimento degli obblighi formativi dei revisori legali sarà sospesa per quelle istanze che perverranno dopo il 30 novembre. Tale sospensione è prevista dalla circolare della Ragioneria generale dello Stato n. 32 del 22 novembre 2017, tenuto conto che occorrono fino a quindici giorni per l’istruttoria e che non si prevedono nuove richieste di corsi di formazione nell’ultima parte di dicembre. L’attività riprenderà con le istanze che perverranno in relazione all’anno 2018.

Il Testo della Circolare

***

CONSULTAZIONE PUBBLICA – Schema di Linee guida per lo svolgimento del tirocinio di cui all’articolo 3 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, per l’ammissione all’esame di idoneità professionale e per l’esercizio dell’attività di revisione legale

Il Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato ha avviato una consultazione pubblica in ordine alle modalità di svolgimento del tirocinio professionale degli aspiranti revisori legali, con lo scopo di incentivare buone prassi nello svolgimento del periodo formativo.

La normativa vigente attribuisce al tirocinio una funzione di effettiva maturazione e contatto con l’esperienza professionale, che implica il necessario coinvolgimento del tirocinante nella collaborazione ad uno o più incarichi di revisione legale. In tale prospettiva, le Linee guida che il Dipartimento pone in consultazione includono i criteri cui il tirocinante deve attenersi nel quadro del percorso di abilitazione. Le Linee guida intendono costituire un riferimento anche per i “dominus”, chiamati ad impostare l’attività di tirocinio e a vigilare in ordine all’effettiva valenza formativa dello stesso. Viene, inoltre, proposto un modello-tipo di relazione, organizzato in sezioni, corrispondenti alle principali aree tematiche inerenti lo svolgimento del tirocinio.

Lo schema di Linee guida è posto in consultazione pubblica per un periodo di 30 giorni. I portatori di interesse (istituzioni, enti privati rappresentativi della professione, esperti) potranno presentare osservazioni entro il termine del 7.12.2017, utilizzando il modello appositamente predisposto. Il modello, compilato in tutte le sue parti, dovrà essere trasmesso a mezzo PEC unicamente all’indirizzo rgs.ragionieregenerale.coordinamento@pec.mef.gov.it

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELLE OSSERVAZIONI

***

ON LINE DA OGGI 7 NUOVI CORSI PER LA FORMAZIONE DEI REVISORI LEGALI

Sono accessibili da oggi, 25 ottobre 2017, sulla piattaforma della revisione legale 7 nuovi corsi riguardanti i principi di revisione, la disciplina della revisione legale, i principi contabili e la contabilità generale. Come precisato nella circolare del 19 ottobre 2017, n. 28, a completamento dell’offerta formativa Mef per l’anno 2017, ulteriori 6 corsi verranno inseriti sulla piattaforma della revisione legale entro il mese di novembre.

Come accedere ai corsi

***

CIRCOLARE RGS DEL 19 OTTOBRE 2017, N. 28 - Nuove istruzioni in materia di formazione continua dei revisori legali iscritti nel Registro, ai sensi dell’art. 5 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, come modificato dal decreto legislativo 17 luglio 2016, n. 135.

La circolare riassume e chiarisce le istruzioni riguardanti l’assolvimento dell’obbligo di formazione professionale continua legali di cui all’articolo 5 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39 come modificato dal decreto legislativo 17 luglio 2016, n. 135, per tutti gli iscritti nel Registro dei revisori legali, precisando, in particolare, che la data ultima per l’assolvimento non è il 31 dicembre 2017 ma il 31 dicembre 2018

Il Testo della Circolare

***

AGGIORNAMENTO DEL PROGRAMMA ANNUALE DI FORMAZIONE CONTINUA 2017 EX ART. 5 D.LGS. N. 39 DEL 2010

Con determina del Ragioniere generale dello Stato prot. n. 183112 dell’11 ottobre 2017 è stato adottato un aggiornamento del programma annuale relativo all’anno 2017 per l’aggiornamento professionale dei revisori legali. Rispetto alla precedente determina n. 37343 del 7 marzo 2017, nel programma annuale sono incluse le materie relative alla formazione dei revisori degli enti locali. La frequenza di corsi relativi a queste materie consente ai revisori degli enti locali – o canditati all’iscrizione nel relativo elenco – di maturare, se revisori legali, anche i crediti richiesti dall’iscrizione al registro della revisione legale. La determina e l’allegato programma sono pubblicati, su questo sito, anche nella sezione “NORMATIVA DI RIFERIMENTO - DETERMINE”.

Il testo della determina

***

AL VIA LA FORMAZIONE ON - LINE SUL PORTALE DEI REVISORI LEGALI

Dalla giornata di oggi, 5 ottobre 2017, sono accessibili agli iscritti al registro della revisione legale i corsi predisposti dal Ministero dell’economia e delle finanze ai fini dell’assolvimento dell’obbligo formativo, previsto dall’articolo 5 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39.

I corsi consistono in moduli riguardanti le principali materie che caratterizzano la preparazione professionale del revisore, suddivise tra materie caratterizzanti la revisione e materie riguardanti, tra l’altro, la contabilità generale, il bilancio di esercizio e consolidato, i principi contabili nazionali e internazionali e il diritto societario. I 7 moduli accessibili  saranno integrati, con due successivi rilasci a partire dalla fine del mese di ottobre, con quelli necessari a colmare l’intero debito formativo.

La piattaforma per la formazione a distanza è accessibile, tramite l'Area riservata di questo portale, in modo gratuito per tutti gli iscritti al Registro dei Revisori Legali.

Come accedere ai corsi

***

ELENCO DEGLI ENTI ACCREDITATI PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA

Ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di formazione professionale continua per gli iscritti nel registro dei revisori legali, in attuazione dell’art. 5, comma 6, lett. b) del Decreto Legislativo del 27 gennaio 2010, n. 39, si rende noto l’elenco delle società o enti pubblici e privati accreditati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze presso i quali può essere svolta la formazione. Successive integrazioni a tale elenco saranno pubblicate su questo portale.

L'elenco degli enti accreditati

***

ADOZIONE DELLA NUOVA VERSIONE DEI PRINCIPI DI REVISIONE INTERNAZIONALI ISA Italia 260, ISA Italia 570, ISA Italia 700, ISA Italia 705, ISA Italia 706 e ISA Italia 710, E ADOZIONE DEL NUOVO PRINCIPIO DI REVISIONE INTERNAZIONALE ISA Italia 701 (COMUNICAZIONE DEGLI ASPETTI CHIAVE DELLA REVISIONE CONTABILE NELLA RELAZIONE DEL REVISORE INDIPENDENTE)

Con determina del Ragioniere generale dello Stato prot. n. 157387 del 31 luglio 2017 sono state adottate le nuove versioni dei principi di revisione ISA Italia 260 (Comunicazione con i responsabili delle attività di governance), ISA Italia 570 (Continuità aziendale), ISA Italia 700 (Formazione del giudizio e relazione sul bilancio), ISA Italia 705 (Modifiche al giudizio nella relazione del revisore indipendente), ISA Italia 706 (Richiami di informativa e paragrafi relativi ad altri aspetti nella relazione del revisore indipendente), ISA Italia 710 (Informazioni comparative – Dati corrispondenti e bilancio comparativo), precedute dalle nuove versioni dell’Introduzione ai principi stessi e del Glossario dei termini più utilizzati, nonché il nuovo principio di revisione internazionale ISA Italia 701 concernente la comunicazione degli aspetti chiave della revisione contabile nella relazione del revisore indipendente.

Il Testo della determina

Principi di Revisione Internazionali (ISA Italia)

***

CIRCOLARE RGS DEL 6 LUGLIO 2017, N. 26 - Istruzioni in materia di formazione continua dei revisori legali iscritti nel registro.

La circolare RGS del 6 luglio 2017, n. 26, reca istruzioni per l’assolvimento dell’obbligo di formazione professionale continua per gli iscritti nel Registro dei revisori legali, in attuazione di quanto previsto dall’articolo 5 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, come modificato dal decreto legislativo 17 luglio 2016, n. 135. La circolare illustra, in particolare, le modalità di erogazione dei corsi di aggiornamento professionale, le procedure per l’accreditamento degli enti formatori eventualmente interessati, la disciplina prevista per il riconoscimento della formazione svolta presso gli ordini professionali e le società di revisione legale iscritte al Registro.

Il testo della Circolare RGS del 6 luglio 2017, n. 26

Allegato 1 alla Circolare del 6 luglio 2017, n. 26 - Istanza di accreditamento

Allegato 2 alla Circolare del 6 luglio 2017, n. 26 - Convenzione di accreditamento

Allegato 3 alla Circolare del 6 luglio 2017, n. 26 - Scheda dei corsi

***

ADOZIONE DEL NUOVO PRINCIPIO PROFESSIONALE (SA ITALIA) 720B, CONCERNENTE LE RESPONSABILITA’ DEL SOGGETTO INCARICATO DELLA REVISIONE LEGALE RELATIVAMENTE ALLA RELAZIONE SULLA GESTIONE E AD ALCUNE SPECIFICHE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA RELAZIONE SUL GOVERNO SOCIETARIO E GLI ASSETTI PROPRIETARI.

Con determina del Ragioniere generale dello Stato prot. n. 129507 del 15 giugno 2017 è stato adottato il nuovo principio professionale (SA Italia) 720B, concernente le responsabilità del soggetto incaricato della revisione legale relativamente alla relazione sulla gestione e ad alcune specifiche informazioni contenute nella relazione sul governo societario e gli assetti proprietari.

Il Testo della determina

Il Testo del principio 720 B

***

PROGRAMMA ANNUALE DI FORMAZIONE CONTINUA 2017 EX ART. 5 D.LGS. N. 39 DEL 2010

Con determina del Ragioniere generale dello Stato prot. n. 37343 del 7 marzo 2017 è stato adottato il programma annuale relativo all’anno 2017 per l’aggiornamento professionale dei revisori legali. La determina e l’allegato programma sono pubblicati su questo sito alla sezione “NORMATIVA DI RIFERIMENTO - DETERMINE”. Saranno pubblicate altresì al più presto le indicazioni per l’assolvimento degli obblighi formativi ai sensi dell’articolo 5 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, come modificato dal decreto legislativo 17 luglio 2016, n. 135.

Il Testo della determina

***

CONTRIBUTO ANNUALE 2017

L’importo del contributo annuale di iscrizione per l’anno 2017, determinato dal decreto del Ministro dell’economia e delle finanze del 5 dicembre 2016, è pari ad euro 26,85, da versare in un’unica soluzione entro il 31 gennaio 2017. Il pagamento potrà essere effettuato utilizzando i servizi del sistema pagoPA®, tramite gli strumenti di pagamento elettronico resi disponibili dalla piattaforma, direttamente dal sito web della revisione legale o presso gli intermediari autorizzati.

Nei prossimi giorni saranno recapitati, all’indirizzo elettronico comunicato da ciascun iscritto al Registro dei revisori legali, appositi avvisi per il pagamento del contributo. Per ulteriori informazioni sulle modalità di pagamento, è possibile visitare la sezione “Contributi Annuali”.

Si ricorda, infine, l’obbligo di accreditamento all’Area riservata nella quale è possibile, tra l’altro, consultare lo stato dei pagamenti pregressi, scaricare copia dell’avviso di pagamento ed aggiornare i propri dati anagrafici e di contatto, incluso l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) che ciascun iscritto è tenuto a comunicare in attuazione dell’articolo 27, comma 2, del decreto legislativo 17 luglio 2016, n. 135.

***

CIRCOLARE RGS DEL 29 SETTEMBRE 2016, N.21 - Modalità e termini di comunicazione delle caselle di Posta Elettronica Certificata degli iscritti.

La circolare RGS del 29 settembre 2016 n. 21 illustra le modalità ed i termini di comunicazione delle caselle di Posta Elettronica Certificata degli iscritti nel Registro dei revisori legali, in attuazione dell’articolo 27, comma 2, del decreto legislativo 17 luglio 2016, n. 135. Tale disposizione ha esteso alla categoria dei revisori legali, alla stregua dei professionisti iscritti in altri albi ed elenchi istituiti con legge dello Stato, l’obbligo di dotarsi di strumenti di comunicazione elettronica per dialogare con la Pubblica Amministrazione e con le imprese, con finalità di semplificazione e di riduzione degli oneri amministrativi dei revisori legali, in attuazione dell’articolo 27, comma 2, del decreto legislativo 17 luglio 2016, n. 135

Il testo della Circolare

 

***