CONTRIBUTO ANNUALE 2022: SCADENZA TERMINI DI VERSAMENTO

31/01/2022

Il 31 gennaio 2022 scade il termine per il versamento del contributo annuale di iscrizione per l’anno 2022, il cui importo - determinato dal decreto del Ministro dell’economia e delle finanze del 9 dicembre 2020 (GU Serie Generale n. 318 del 23-12-2020) - è pari ad euro 35,00. 
Il versamento potrà essere effettuato utilizzando i servizi del sistema pagoPA®, tramite gli strumenti di pagamento elettronico resi disponibili dalla piattaforma, direttamente dal sito web della revisione legale (Area riservata) o presso gli intermediari autorizzati. Per ulteriori informazioni sulle modalità di pagamento, è possibile visitare la sezione “Contributi Annuali”. Il mancato pagamento del contributo annuale determina la sospensione per morosità dell’iscritto secondo le modalità e nei termini espressamente previsti dall’articolo 24-ter del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39.

Si ricorda, infine, l’obbligo di accreditamento all’Area riservata nella quale è possibile, tra l’altro, consultare lo stato dei pagamenti pregressi, scaricare copia dell’avviso di pagamento ed aggiornare i propri dati anagrafici e di contatto, incluso il domicilio digitale.

Riguardo all’obbligo di comunicazione del domicilio digitale si fa rinvio a quanto previsto dalla circolare del 3 dicembre 2020, n. 23, consultabile al seguente link https://www.revisionelegale.mef.gov.it/opencms/opencms/notizie/PUBBLICATA-LA-CIRCOLARE-DEL-3-DICEMBRE-2020-N.-23/