MODALITA’ DI REISCRIZIONE DEI REVISORI LEGALI CANCELLATI PER MOROSITA’

13/06/2019

Facendo seguito alle richieste di chiarimenti pervenute in ordine ai tempi e alle modalità di reiscrizione degli iscritti destinatari di provvedimenti di cancellazione ai sensi dell’articolo 24-ter del d.lgs. 39 del 2010, si riporta la corrispondenza scambiata sul punto con il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili con la quale si conferma che i revisori legali cancellati per morosità possono richiedere una nuova iscrizione a condizione che provvedano al versamento dei contributi dovuti.

Tra le “Domande Frequenti” (FAQ) pubblicate nell’apposita sezione del sito istituzionale, è stata aggiunta una FAQ specifica.

Il quesito del CNDCEC

La nota di risposta prot. 159258/2019

Vai alle FAQ