Privacy

Informativa ex art. 13 del Regolamento UE 2016/679

Ai sensi dell'articolo 13 della citata normativa, Vi comunichiamo le seguenti informazioni rispetto al trattamento dei Vostri dati personali.
La normativa vigente in materia di trattamento dei dati personali, e' finalizzata a garantire che il trattamento dei Dati Personali si svolga nel rispetto dei principi di liceita', correttezza, trasparenza, pertinenza, integrita', protezione e salvaguardia dei dati, nonche` dei diritti riguardanti le liberta' fondamentali e la dignita' delle persone con riferimento alla riservatezza e all'identita' personale. A tal fine desideriamo metterLa al corrente di quanto segue.

1. Finalita' del trattamento

I dati personali sono raccolti e trattati da Consip S.p.A., esclusivamente per le finalita' previste dal D.Lgs. 39/2010 s.m.i. e dai D.M. 20 Giugno 2012 n. 144 e n. 145, nei limiti necessari alle attivita' di iscrizione al Registro dei revisori legali /tirocinanti e⁄o preliminari, conseguenti o comunque correlate all'iscrizione (ivi compresa la sospensione, la cancellazione o le variazioni dei dati), nel rispetto della normativa di riferimento. Il conferimento dei dati e' obbligatorio ai fini del corretto espletamento delle attivita' di iscrizione, nonche` di tutti i correlati adempimenti e servizi richiesti anche dall'interessato. Il mancato conferimento delle informazioni richieste comporta pertanto l'impossibilita' di portare a compimento l'iscrizione o l'esecuzione delle ulteriori attività e/o richieste formulate dall'interessato..

2. Natura dei dati trattati

I dati oggetto di trattamento per le finalità sopra specificate, sono: i) dati di natura comune (es. anagrafici, di contatto, ecc.); ii) dati relativi a condanne penali e a reati (cd. “giudiziari”) di cui all’art. 10 Regolamento UE, limitatamente al solo scopo di valutare il possesso dei requisiti di onorabilità e delle qualità previsti dalla normativa applicabile ai fini dell’iscrizione ai Registri. Di norma, non vengono richieste informazioni rientranti nelle “categorie particolari di dati personali” (cd. “sensibili”) di cui all’art. 9 Regolamento UE. Tuttavia, al fine di giustificare specifiche esigenze, potrebbe rendersi necessario produrre, da parte del Revisore/Tirocinante, adeguata certificazione medica contenete dati sanitari (ad. es. per la partecipazione all’esame di idoneità professionale dei portatori di handicap, ecc.); in tal caso, sarà cura di Consip S.p.A. trattare tali dati con adeguate ed idonee misure organizzative e di sicurezza come nel seguito precisato.

3. Modalita' di trattamento e periodo di conservazione dei dati

In relazione alle indicate finalita', il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalita' stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, nel rispetto dei principi di pertinenza e non eccedenza del trattamento dei dati e conservando gli stessi per il tempo necessario allo svolgimento delle funzioni istituzionali. Inoltre, i dati potranno essere trattati anche per fini di studio e⁄o statistici, in forma anonima, nel rispetto della normativa vigente, per le finalità istituzionali svolte dalla Società per conto del Ministero dell’economia e delle finanze). Non e' previsto alcun processo decisionale automatizzato in riferimento ai dati personali. Non e' previsto il trasferimento di dati personali verso paesi terzi o verso organizzazioni internazionali.

4. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

I dati potranno essere comunicati, nel rispetto della normativa vigente a societa' esterne incaricate dal Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato o da Consip S.p.A. di svolgere servizi di varia natura, quali a titolo esemplificativo, la manutenzione e l'assistenza del Sito e dei relativi Servizi. In tal caso, tali soggetti saranno nominati Responsabili del trattamento o opportunamente autorizzati al trattamento dei dati personali. I dati conferiti potranno, inoltre, essere comunicati a soggetti pubblici o privati, autorita' giudiziarie o di vigilanza, amministrazioni, enti ed organismi pubblici (nazionali ed esteri) di cui il Titolare del trattamento si avvale per lo svolgimento dei compiti istituzionali ad esso demandati per il perseguimento delle finalita' previste dalla normativa vigente. I soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati utilizzeranno i dati in piena autonomia, in qualita' di “titolari” ai sensi della legge, per lo svolgimento delle finalita' e dei compiti istituzionali ad essi demandati. Ad eccezione dei dati appartenenti a particolari categorie ai sensi dell'art. 9 del regolamento UE (cd. sensibili) e dei dati relativi a condanne penali di cui all'art. 10 del Regolamento UE (cd. giudiziari), i dati comunicati al Registro dei revisori legali saranno pubblicati e, dunque, diffusi tramite il portale dedicato al Registro dei Revisori legali. Con le stesse modalita', potra' essere diffusa l'esistenza di provvedimenti che dispongono la sospensione o che incidono sull'esercizio della professione da parte dell'interessato.

5. Diritti dell'interessato

Agli interessati vengono riconosciuti i diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento UE, quali in particolare, il diritto di: i) ottenere, in qualunque momento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che li riguardano; ii) il diritto di accesso ai propri dati personali per conoscere la finalita' del trattamento, la categoria di dati trattati, i destinatari o le categorie di destinatari cui i dati sono o saranno comunicati, il periodo di conservazione degli stessi o i criteri utilizzati per determinare tale periodo; iii) il diritto di chiedere, e nel caso ottenere, la rettifica e, ove possibile, la cancellazione o, ancora, la limitazione del trattamento e, infine, possono opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento; iv) il diritto alla portabilita' dei dati che sara' applicabile nei limiti di cui all'art. 20 del regolamento UE. Se in caso di esercizio del diritto di accesso e dei diritti connessi, la risposta all'istanza non perviene nei tempi indicati e⁄o non e' soddisfacente, l'interessato potra' far valere i propri diritti innanzi all'Autorita' giudiziaria o rivolgendosi al Garante per la protezione dei dati personali mediante apposito ricorso, reclamo o segnalazione.

6. Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dei dati

Titolare del trattamento dei dati personali è il Ministero dell'economia e delle finanze, Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, Via A. Soldati 80, 00155 Roma, al quale ci si potrà rivolgere per l’esercizio dei diritti e/o per conoscere l'elenco aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento dei dati. Il Ministero ha provveduto, inoltre, a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (RPD), contattabile ai seguenti indirizzi: rpd@pec.mef.gov.it; responsabileprotezionedati@mef.gov.it Inoltre, si segnala che Consip S.p.A., con sede legale in Roma, Via Isonzo 19/e, e' stata nominata Responsabile del trattamento dei dati per la gestione del Registro dei revisori legali. Le istanze per l'esercizio dei diritti e qualsiasi altra istanza sul trattamento dei dati personali potranno essere inviate al Responsabile della protezione dei dati della Società ai seguenti indirizzi di posta elettronica: esercizio.diritti.privacy@consip.it dpo@postacert.consip.it .

* * *

Acquisite le sopra riportate informazioni, con la sottoscrizione/registrazione, l’interessato prende atto del trattamento come sopra definito dei dati personali, anche giudiziari, che lo riguardano; inoltre, si impegna ad adempiere agli obblighi di informativa e di consenso, ove necessario, nei confronti delle persone fisiche di cui sono forniti dati personali nell’ambito del procedimento, per consentire il trattamento dei loro Dati personali da parte della Consip S.p.A. e del Ministero dell’economia e delle finanze, per le finalità sopra descritte.